Archivio per la categoria ‘Spring 2012’


Libero di Andare

1 PER LE STRADE Nina Zilli 3 39
2 LIBERO DI ANDARE Luca Carboni 4 9
3 LE RONDINI Lucio Dalla 5 37
4 UN’ALTRA ESTATE Nina Zilli 3 6
5 FUOCO NEL VENTO Adriano Celentano 4 26
6 QUI Biagio Antonacci 3 59
7 DANNATO VIVERE Negrita 4 11
8 QUELLO CHE CI MANCA Mario Venuti 3 52
9 DOVE HO VISTO TE Lorenzo Cherubini 4 30
10 DIMENTICARTI E’ POCO Biagio Antonacci 3 14
11 BASTA COSI’ Pierdavide Carone 3 57
12 RICORDI Povia 3 41
13 DOVE SEI  Giorgia 3 19
14 DALL’INFERNO Marco Mengoni 4 12
15 BRUCERO’ PER TE Negrita 3 41
16 FOREVER Antonello Venditti 4 24
17 MAI PER AMORE Gianna Nannini 3 50
18 ANCHE SE IL TEMPO PASSA Lucio Dalla 3 51
19 ORA IL MONDO E’ PERFETTO Giuliano Sangiorgi 5 26
20 STAI CON ME  Francesco Renga 3 43

Stai Con Me

Stai con me amica fragile

stammi vicino questo cammino fallo con me

e vedrai oltre le nuvole

quale orizzonte le nostre impronte raggiungeranno.

Dimmi se mai io potrò ridare un battito

al mio cuore di fango

che avevo dipinto per donarlo a te…

E’ già sbagliato dire no

che non si può

dare un senso a quel che fai

e a ciò che sei

che poi tutto cambierà col tempo e chissà?…

O saremo ancora noi con le nostre miserie

che non cambiano mai.

 

Stai con me

amica fragile

stammi vicino questo cammino fallo con me

e vedrai oltre le nuvole

quale orizzonte le nostre impronte

raggiungeranno.

 

E ti guardo come se non fossi te

a fare tutto quel che fai inutile.

Inutile così rimani lì

ma la gente vuol sapere

come il film andrà a finire.

Dimmi tu la verità, mi basterà

per chiudere un occhio sulla felicità…

la felicità.

 

Stai con me

amica fragile

stammi vicino questo cammino tu fallo con me

e vedrai al di là delle nuvole

quale orizzonte le nostre impronte

raggiungeranno…

raggiungeranno.

 

Piuttosto dimmi se mai

io potrò

ridare un battito

al mio cuore di fango

che avevo dipinto per donarlo a te…

per donarlo a te.


Ora Il Mondo E' Perfetto

Ti porterò via da qui

c’è un mondo d’altri tempi e d’altri spazi dove tutto è perfetto

Mani strette intorno ad un filo di odori

e ti perdi in quello che tu non conosci

provando a immaginare dove io ti porterò

via da qui

Bende sopra gli occhi e respiri lentissimi

senza far rumore mai

segue solo il suono dei miei passi

e fidati ti porteranno dove io

ti porterò

via da qui, via da qui, via da qui, via da qui,

c’è un mondo d’altri tempi

dove tutto è perfetto

ancora è perfetto

e l’uomo può credere che

di tempo ce n’è abbastanza

per rimediare se

Mani strette intorno ad un filo di odori

che non credi aver sentito mai

e ti perdi in quello che tu non conosci

provando a immaginare dove io

ti porterò

via da qui, via da qui, via da qui, via da qui,

c’è un mondo d’altri spazi

dove tutto è perfetto

ancora è perfetto

e l’uomo vuol credere che

di tempo ce ne abbastanza

per rimediare se

Ma l’errore dov’è

se il cielo è senza

Un sole nero c’è

Tutto ritorna ad esser perfetto

C’è il solito mondo

diverso è l’aspetto

C’è un uomo che ride

l’amore nel letto

Per tutti è sicuro dormire in un tetto

È perfetto

Il mondo è perfetto .

Tieni pronti gli occhi a visoni dolcissime

che tu non hai mangiato mai

Ha il sapore d’infinito

questo sguardo

E ti porterà dove poi io

ti lascerò

via da qui, via da qui, via da qui, via da qui,

c’è un mondo di altri mondi

dove tutto è perfetto

per sempre perfetto

e tu potrai credere che

di tempo ce n’è abbastanza

per rimediare se

Ma l’errore non c’è

il cielo è senza

Un sole nero c’è

Tutto ritorna ad esser perfetto

c’è il solito mondo

diverso è l’aspetto

c’è un uomo che ride

l’amore nel letto

per tutti è sicuro

dormire in un tetto

È perfetto

Il mondo è perfetto

E’ perfetto

Ora il mondo è perfetto


Anche Se Il Tempo Passa

Vita, la voglia che ho di te non l’ho mai persa

c’è Amore e resterà nella mia testa

ti voglio e ti vivrò per tutto il tempo che resta

anche un ultimo sguardo, il tempo di una carezza

e per il bacio che ancora non ho, che io non ti ho persa

Noi la vita la annusiamo in tutti i posti, ma lei passa senza neanche un ciao

oppure vola come i ladri sopra i tetti se ci provi non la puoi fermare

io lo so perchè da un certo punto in poi le cose cambiano

e so anche perchè amore per me non è mai stato facile

anche se il tempo passa, e tu non sei mai la stessa (vita),

la voglia che ho di te non l’ho mai persa

e se ogni istante ci cambia se ogni cosa è diversa

c’è amore e resterà nella mia testa

dentro a treni e a aeroplani ho fatto a pezzi ogni istante della vita mia

ma sempre lì tra le sue mani che cadevo che capivo che volava via

e così dovrei cercare di fermarla per tenerla solo un poco con me

durerebbe pero’ solo un giorno lo so ma neanche un attimo (neanche un attimo)

così anche se il tempo passa, e tu non sei mai la stessa (vita)

ti voglio e ti vivrò per tutto il tempo che resta

anche un ultimo sguardo, il tempo di una carezza

e per il bacio che ancora non ho, che io non ti ho persa

come milioni di persone a cercare le parole

per provare a stare ancora insieme

per volersi ancora bene

eccolo il tempo che passa, sempre da quella porta

da dove entra e se ne va, la vita che resta

fosse stato cosi’ che non l’ho mai persa

e se la strada durerà forse amore si ferma


Mai Per Amore

Vieni, di puro amore

A ridarmi la vita

Altissimo amore

E’ una storia infinita

Quasi mai

Quasi mai,

Ho guduto tra le braccia dell’infermo che mi dai

Quasi mai

Quasi mai,

Il tuo silenzio uccide un cuore andato in cenere

Quasi mai

Quasi mai,

Mi hai guardato più forte negli occhi

E mi hai detto chi sei

Lo sai che, quasi mai, il vero amore

Lascia i lividi

Mai per amore, mai per amore

Mi lascerò per te morire

Mai per amore, mai per amore

Guardami cerco la luce di noi

Nelle lacrime

Quasi mai

Quasi mai,

Io ti cerco nelle notti

E chiedo ai sogni dove sei

Quasi mai

Quasi mai,

In questa storia andata a male io ti ho detto addio

Come mai

Come mai,

La vendetta che stringi nei pugni è la tua malattia

Lo sai che, quasi mai, il vero amore può dividerci

Vieni, di puro amore

A illuminarmi la vita

Altissimo amore

Non è ancora finita

Quasi mai

Quasi mai,

Mi hai guardato più forte negli occhi

E mi hai detto chi sei

Lo sai che, quasi mai, il vero amore

Lascia i lividi

Come mai

Come mai,

La vendetta che stringi nei pugni è la tua malattia

Lo sai che, quasi mai, il vero amore non sa vincere